‘Hey Harry Hey Matilda’, il primo romanzo pubblicato su Instagram

Lui si chiama Harry ed è un professore precario d’inglese. Lei si chiama Matilda ed è una frustrata artista che per vivere lavora come fotografa per matrimoni. Loro sono i gemelli Goodman e sono i protagonisti di un nuovo romanzo che per uscire ci metterà nove mesi. Rachel Hulin, la scrittrice, ha deciso di non affidarsi a una casa editrice, ma di usare tutti i mezzi a sua disposizione. Le parole, le immagini, i social network.

La storia viene costruita tramite email che i due fratelli si spediscono, raccontando gioie e dolori della loro vita da trentenni. Ogni messaggio di posta elettronica fa da didascalia a una fotografia. L’intero libro verrà pubblicato, a puntate, su Instagram. La Hulin ha cominciato il 4 settembre con una cartina del confine tra la Polonia e la Germania, accostata alle lamentele di Matilda nel contattare la sua banca e i rimproveri di Harry: i post sono già 39 e i follower più di tremila. Il titolo – della pagina e del romanzo – è semplice e diretto: ‘Hey Harry Hey Matilda’, come l’incipit di ogni nota scambiata tra i due.

Il primo post sulla pagina Instagram 'Hey Harry Hey Matilda'

Il primo post sulla pagina Instagram ‘Hey Harry Hey Matilda’

Rachel Hulin è anche una fotografa. Le immagini che carica su Instagram sono in parte scattate ad hoc, con l’aiuto di modelli scelti tra i suoi amici, in parte raccolte durante gli anni. Si concentra sui dettagli e sui colori, sfruttando a pieno il tipico stile del social network. E infatti la sua passione per quest’arte si traduce anche in un sito web. Sotto le mentite spoglie di Matilda Goodman, offre servizi fotografici per matrimoni, Ha passato un anno a scrivere ‘Hey Harry Hey Matilda’ e pensava di pubblicarlo su un blog. Ma poi ha cambiato idea. “In questo modo posso trovare prima i miei lettori – ha raccontato – e mostrare loro un’immagine del lavoro, cosa difficile da fare in un manoscritto di carta. È come respirare la vita dentro la storia; sto solo rigirando l’ordine delle cose”. Oltre a trovare la raccolta di mail su Instagram, è possibile anche farsela spedire direttamente a casa: La Hulin ha progettato anche una newsletter settimanale.

La pagina Instagram di 'Hey Harry Hey Matilda'

La pagina Instagram di ‘Hey Harry Hey Matilda’

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s