Alla Feltrinelli il libro si sceglie «al buio». Con tre aggettivi

Dalla galleria Umberto Sordi di Roma a piazza Gae Aulenti a Milano, alla Feltrinelli c’è un piccolo angolo di mistero. Accatastati su un piccolo totem ci sono semplici pacchi rilegati con lo spago. Il prezzo è lo stesso ma il contenuto no. «Accetti il rischio?» c’è scritto sul cartello. Per andare sul sicuro basta guardarsi intorno e trovare l’ultimo best seller o il grande classico. O se no ci si affida alla curiosità: non ci sono né titoli accattivanti né copertine attraenti. Solo tre aggettivi e una piccola descrizione per scegliere il prossimo libro da sfogliare.

IMG_6716

«Libri al buio» nella Feltrinelli RED in piazza Gae Aulenti a Milano

L’iniziativa «Libri al buio» è nata a dicembre nella Feltrinelli di Cosenza. Poi si è sparsa in tutta Italia. Doveva concludersi a fine giugno, ma l’esperimento è andato bene e ancora a luglio si trova un totem di volumi «a sorpresa» nei negozi, come alla Feltrinelli RED sotto il grattacielo dell’Unicredit in piazza Gae Aulenti a Milano. Nei 500 metri quadrati di spazio dedicato alla letteratura, si può mangiare, bere e – in un angolo – lasciarsi stupire.

IMG_6482

«Rocambolesco, originale, ironico. Vuoi incontrare un libro inaspettato?» c’è scritto sulla carta beige chiaro di uno dei pacchetti. E su un altro: «Attuale, sorprendente, provocante. Un libro che spiazza perché quello che leggiamo va oltre le nostre aspettative». Le recensioni non sono di grandi scrittori o esperti letterari. Ma dei commessi della Feltrinelli. «Magari è una storia che ci ha colpito o a cui siamo affezionati. Buttiamo giù un paio di frasi e lo impacchettiamo», spiega una dipendente del punto vendita nella galleria Umberto Sordi di Roma. «C’è di tutto – continua – dai saggi ai romanzi rosa. Ma non ho visto classici, solo letteratura contemporanea». E quando le si chiede qual è la lettura che ha scelto per i suoi clienti risponde: «Non si può dire, è una sorpresa».

IMG_6480

IMG_6483

Advertisements

One thought on “Alla Feltrinelli il libro si sceglie «al buio». Con tre aggettivi

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s